Invitalia

Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa S.p.A., è una società per azioni italiana partecipata al 100% dal Ministero dell'Economia.

Logo Invitalia

Logo Invitalia

Nasce nel 1999 come Sviluppo Italia S.p.A. in seguito al decreto legislativo n. 1 del 9 gennaio 1999 deliberato dal Governo D’Alema I (Riordino degli enti e delle società di promozione e istituzione della società Sviluppo Italia) che disponeva la fusione di SPI, Itainvest, IG-Società per l’imprenditorialità giovanile, Insud, Ribs, Enisud, Finagra in un’unica azienda per attrarre investimenti esteri in Italia e per lo sviluppo industriale del sud Italia.

Il 22 ottobre 2006 la società è oggetto di buona parte della trasmissione televisiva Report di Rai 3, che non ne delinea un profilo del tutto positivo.

Con l’articolo 460 della legge finanziaria 2007, il 23 luglio 2008 assume l’attuale denominazione, riducendo le partecipazioni da 216 a 22 e promuovendo l’innovazione del sistema industriale e gli investimenti esteri in Italia e la valorizzazione delle potenzialità dei territori, come gestire alcune misure agevolative al fine di concedere contributi per lo sviluppo o l’ampliamento delle imprese. Il Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola afferma che questa è l’ultima possibilità per la «sopravvivenza» dell’agenzia.


Dati da http://it.wikipedia.org/wiki/Agenzia_nazionale_per_l’attrazione_degli_investimenti_e_lo_sviluppo_d’impresa