Banca Popolare di Lodi

La Banca Popolare di Lodi è un istituto di credito italiano, appartenente al gruppo Banco Popolare

La Banca Popolare di Lodi è un istituto di credito italiano, appartenente al gruppo Banco Popolare[2]. Fondata nel 1864 da Tiziano Zalli, è la prima banca popolare sorta in Italia[3][4].

Agli inizi del ’900 l’Istituto era già un riferimento importante per il territorio: concorreva allo sviluppo di commercio e industria e partecipava a iniziative di pubblica utilità. Alla fine degli anni ottanta la Banca aveva complessivamente 110 sportelli in Lombardia, Emilia-Romagna, Lazio e Piemonte [1].

Il 23 giugno 2005 cambiò denominazione in Banca Popolare Italiana (BPI) – Banca Popolare di Lodi.

Banca Popolare di Lodi
Stato Italia
Fondazione 1864 a Lodi
Fondata da Tiziano Zalli
Sede principale Via Polenghi Lombardo, 1326900 Lodi
Gruppo Banco Popolare
Settore Finanziario
Sito web www.poplodi.it
Banca-Popolare-Lodi

Logo della Banca Popolare di Lodi


Dati da http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_Popolare_di_Lodi